GIGLIO: I Rioni storici della Contrada bianco-oro di Mola

Giglio alto

La Contrada del Giglio è quella porzione di Mola di Bari contrassegnata di Bianco (nella foto in alto) e rappresenta la parte periferica del paese che si estende verso nord. E’ contraddistinta prevalentemente da appartamenti costruiti negli anni ’70 ed ’80 nonostante la presenza di abitazioni del 1800 soprattutto nella linea di confine con la Contrada della Terra ed il Fuoco. Al suo interno esistono dei piccoli Rioni storici, quelli comunemente conosciuti dai molesi e che sono:

  • Sant’Antonio – Portecchia (origine del nome della Contrada)
  • Dentro le lame
  • Campetti 
  • Colosseo
  • Ville a mare
  • Mercato coperto
  • Stazione 

Dal 2011, Sant’ Antonio di Padova è stato posto a protezione della Contrada del Giglio caratterizzandone i tratti più importanti. Il Giglio, emblema di purezza, è tra i simboli più famosi legati al Santo di Padova venerato nella chiesa di Santa Maria del Passo (1503) nella quale officia la Confraternita di San Francesco d’Assisi ed è l’unica chiesa di Contrada a non essere parrocchia (infatti è una rettoria della Chiesa Madre).

Accanto alla chiesa è presente l’ex monastero dei frati francescani del terz’ordine poi adibito ad Ospedale civico fino alla chiusura di diversi reparti (tra cui neonatologia) a seguito della riforma regionale dei primi anni ’90. Oggi vi ha sede il pronto soccorso, il consultorio familiare, il Csm ed altri uffici della ASL.

Nel territorio di Contrada sono presenti numerose strutture scolastiche:

– la scuola materna – “Gianni Rodari”
– la scuola materna “Peter Pan”
– la scuola elementare “Maria Montessori”
– la scuola elementare “Edoardo De Filippo”
– la scuola media inferiore “Dante Alighieri”

Ad esse si aggiungono il nuovo Municipio, la Stazione centrale, il Campo sportivo “Caduti di Superga” ed il primo insediamento portuale molese denominato “Portecchia”. giglio bianco-oro

STEMMA: scudo partito dal capo alla punta di bianco con sei gigli dorati sul fianco destro, e oro con sei gigli bianchi sul fianco sinistro. Un giglio dorato gigante francese (testimonianza della fondazione angioina di Mola) capeggia nell’abisso dello scudo, tra il punto d’onore e l’ombelico, richiamando il numero 13 associato a Sant’Antonio da Padova protettore di Contrada. Il rombo è bipartito di oro nella parte destra e di bianco nella parte sinistra.

gigliobandiera-02

BANDIERA: Un Giglio gigante angioino viene tagliato in due parti come tutto il resto della bandiera. Nella parte centrale destra di colore bianco, sono presenti 6 gigli dorati. Viceversa, sul fronte sinistro dorato sono raffigurati 6 gigli bianchi. La bandiera richiama fedelmente la simbologia dello scudo di Contrada. La cornice è tratta dai tipici ornamenti per la mobilia rinascimentale europea. L’alternanza dei colori rende particolarmente dinamica la struttura geometrica della bandiera. Sul cantone sinistro della punta, lo scudo di Contrada.

Il riferimento alla simbologia del Giglio rimanda alla NOBILTA’ D’ANIMO virtù della Contrada che accomuna sia la purezza degli intenti che la gentilezza nei comportamenti. Il colore principale della Contrada è il BIANCO (colore del Giglio) mentre il secondo colore è l’ORO in riferimento della virtù di cui prima.

Giglio Collage

  • COLORI: Bianco e Oro
  • COLORE PRINCIPALE: Bianco
  • SANTO PROTETTORE: Sant’Antonio da Padova (in alto a destra)
  • CHIESA DI RIFERIMENTO: chiesa di Santa Maria del Passo in Sant’Antonio da Padova (in alto a sinistra)
  • FESTA DELLA CONTRADA (o Festa Capitolare del Santo protettore): 13 Giugno
  • PIAZZA DI RIFERIMENTO: piazzale di Padre Pio (in basso a sinistra)
  • SIMBOLO: Gigli francesi (in basso a destra)
  • VALORE DELLA CONTRADA: La Nobiltà d’animo (Magnitudo animi in latino)
  • I CONTRADAIOLI DEL GIGLIO: I Nobili

DSC_1498

COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEI NOBILI 

  • CAPITANO: Settanni Nicola
  • VICE CAPITANO: Colella Rosella
  • SEGRETARIO-TESORIERE: Leone Vincenza
  • RESPONSABILE TECNICO-SPORTIVO: Pellegrini Antonio
  • RESPONSABILE ARTISTICO: Anna Rita Colella
  • VICE SEGRETARIO-TESORIERE: 
  • VICE RESPONSABILE SPORTIVO: Nardelli Angelo (esterno al Consiglio)
  • VICE RESPONSABILE ARTISTICO: Pesce Viviana (esterno al Consiglio)
  • CONSIGLIERE SUPERIORE: Muraglia Piero
  • CONSIGLIERE: Berardi Graziana
  • CONSIGLIERE: Bombini Michele
  • CONSIGLIERE: De Biasi Giovanni 
  • CONSIGLIERE: Palumbo Dario
  • CONSIGLIERE: Valentini Angela

VITTORIE DELLA CONTRADA

2012: Torneo calcio a 5 under 16
2013: Contrada Generosa
Sede: assente
telefono: 340.35.68.651
mail: info@contradadelgiglio.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...